PCS III Aggiornamento Trasduttori Magnetostrittivi

Si informa che con il 2017 è stata introdotta una nuova generazione di prodotto a seguito di una completa ri-progettazione dell’elettronica del trasduttore.

Tra le modifiche più significative si evidenziano:

  • Riduzione della corrente assorbita
  • Eliminazione dei tasti interni per la programmazione dell’unità, sostituiti dall’impostazione con connessione RS485 e protocollo Modbus dei diversi parametri di funzionamento
  • Lettura della posizione Raw e del valore convertito nell’unità di misura di calibrazione per via digitale (RS485 oppure CANopen), oltre che con uscita analogica
  • Possibilità di misurare la posizione fino a 4 cursori sullo stesso stelo di misura
  • Possibilità di attivare una linearizzazione con un massimo di 32 punti di caratterizzazione memorizzabili nell’unità
  • Attivazione possibile di un filtraggio aggiuntivo, per msiure di livello ove sia possibile riscontrare onde per il caricamento del serbatoio
  • Per i sensori più corti, possibilità di lavorare con frequenza di aggiornamento del dato fino a 1 kHz
  • Diagnostica avanzata, con indicazione con Led interni all’unità e stati rilevabili mediante connessione digitale
  • Uscita in Tensione od in corrente ampiamente personalizzabile