Trasmettitore digitale per celle di carico Profinet

Indicatore e trasmettitore di peso con interfaccia ProfiNet ed Rs232 . Su RS232 vengono gestiti i protocolli di trasmissione ASCII per trasmissione continua, su richiesta o tramite comando manuale, e protocollo MODBUS RTU.  Sono inoltre presenti indicazioni di Over ed Under range, di anomalia segnale trasduttore, di stato della comunicazione su Fieldbus ed una rappresentazione semplificata bar-graph,  in alternativa alla visualizzazione numerica della misura.

  • Interfacce integrate: ProfiNet ed RS232
  • Display a 5 cifre
  • ADC  a 24 bit
  • Installabile a quadro con profilato DIN o barra OMEGA
  • Funzione di picco ed azzeramento della tara da comando frontale.
Categorie: ,
   
Per poter vedere il .pdf e il file edraw devi registrarti

Il modulo amplificatore digitale per celle di carico e trasduttori estensimetrici DC-ProN effettua il condizionamento e la conversione digitale dei segnali provenienti da trasduttori estensimetrici, quali celle di carico o trasduttori di pressione.  Il modulo provvede all’alimentazione del trasduttore, converte il segnale con un convertitore AD a 24 bit, visualizza il segnale su un display LED a 5 digits (7 segmenti, altezza 7 mm) con la trasmissione della misura per mezzo di una connessione digitale ProfiNet (COM2 – connettore RJ45).

Indirizzo IP dell’amplificatore impostabile da amplificatore digitale o software di configurazione prodotto.

Lo strumento è idoneo per un montaggio su profilato DIN oppure su barra OMEGA, ed è dotato di 3 pulsanti per le più semplici attività a bordo quadro e di una connessione seriale di servizio (RS232), per facilitare l’installazione e la configurazione dell’unità mediante idoneo programma fornito a corredo con l’unità.

E’ possibile connettere all’unità fino ad un massimo di 4 celle di carico tra loro in parallelo (350 Ohm, oppure 8 nel caso di trasduttori con impedenza 700 Ohm), è presente un controllo di interruzione cavo cella, potendo collegare i trasduttori al condizionatore, in configurazione a 4 oppure 6 fili, qualora fossero presenti connessioni ai trasduttori di notevole lunghezza.

Interfaccia digitale

ProfiNet

Alimentazione raccomandata

24 Vdc +-10% protetta contro l’inversione di polarità. Protezione con fusibile ripristinabile.

Assorbimento max.

2 W

Categoria d'installazione

Cat. II

Temperatura di funzionamento

da -10°C a +50°C (umidità max 85%, senza condensa)

Campo di misura

Da -2.6 mV/V a +2.6 mV/V

Linearità

< 0.01% del fondoscala

Deriva in temperatura

< 0.001% del fondoscala / C°

Output rate

Selezionabile da 4 Hz a 123 Hz

Standard CE

EN61000-6-2, EN61000-6-3 per EMC, EN61010-1 per Sicurezza Elettrica

  • Filtro digitale: Selezionabile 0.1 Hz – 50 Hz
  • Le connessioni elettriche vengono effettuate mediante morsetti a vite sfilabili – passo 5,08 mm.
  • Per le regolazioni da effettuare sul DC-Can (ad es. Zero e Fondo Scala), sono presenti sul pannello frontale 3 pulsanti protetti dallo sportello rosso che copre anche il display.
  • Materiale contenitore: Blend PC/ABS autoestinguente
  • Tensione alimentazione trasduttore = 4 V
  • Numero decimali: selezionabile da 0 a 3 cifre
  • Porta seriale di servizio (COM1): RS 232 half duplex (lunghezza max cavo 15m – Rs232c)
  • Baud Rate seriale: 1200, 2400, 4800, 9600 (default), 19200, 38400, 115200 selezionabile

 

 

 

 

  • Dimensioni d’ingombro (morsettiere comprese): 110 mm x 120 mm x 35 mm (l x h x p)
  • LED superiore (1): (acceso = peso netto, spento = peso lordo, lampeggiante = picco)
  • LED inferiore (2): (acceso = tara inserita, spento = nessuna tara presente)
  • Con visualizzazione bar-graph entrambi i LED sono lampeggianti

In costruzione