MRL100

Pesacarico Multirope per ascensori a fune.

Categoria:
   
Per poter vedere il .pdf e il file edraw devi registrarti

Il pesacarico Multirope MRL100 permette di misurare e controllare il carico in cabina attraverso il tensionamento delle funi.

Può essere facilmente installato in nuovi ascensori ed essere utilizzato per modernizzazioni, essendo veloce da installare, affidabile nel tempo ed con un buon prezzo.

Con un ingombro in altezza sulla fune di soli 8 cm, i sensori della serie MRL consentono l’ottimizzazione degli spazi verticali dell’impianto tipica dei moderni ascensori (tipo Machine Room Less), dove ogni centimetro di spazio è importante per installare dell’impianto secondo i moderni canoni progettuali.
Il sensore MRL100 deve essere applicato su  tutte le funi dell’impianto – disponendo di uno spazio per le funi largo 72 mm – in posizione idonea a rilevare il carico presente in cabina ed ha dimensioni tali da consentirne l’installazione sulle più recenti funi rivestite in materiale plastico o per le funi piatte.  La misura del carico è indipendente dal rapporto di taglia dell’impianto.

La flessibilità di installazione del trasduttore deriva da scelte progettuali mirate a creare un prodotto semplice, sicuro nell’installazione e facilmente configurabile dall’utente, per adattarlo al diametro delle funi su cui andrà installato.   Per adattare il  sensore MRL al diametro fune di interesse è sufficiente utilizzare due viti di connessione – tra sensore e barra di rinvio centrale – corrispondenti al diametro fune di interesse.    Esistono più tipologie di vite di connessione, ognuna delle quali copre più dimetri fune, così da semplificare la gestione del prodotto.

Nella configurazione standard di misura il sensore MRL rileva carichi (P+Q) fino ad un massimo di 4.000 Kg.       Sono possibili configurazioni di prodotto personalizzate, per adattarlo a specifiche esigenze applicative.

Il sensore MRL viene normalmente fornito con cavo pre-cablato con connettore RJ per facilitare e velocizzare la connessione del sensore alla centralina digitale 699Plus, con la sicurezza della ritenuta del connettore propria del connettore.

I trasduttori della serie MRL sono prodotti progettati e realizzati in Italia, sono facilmente configurabili  ed adattabili alle diverse impostazioni di impianto che possono essere richieste per assecondare le richieste mercato più esigenti.

Applicazioni:
Il sistema pesacarico Multirope viene applicato su ascensori ed elevatori a fune, Machine Roomless (MRL), montacarichi e domuns lifts.
Adatto per installazione su nuovi ascensori ed anche su modernizzazioni di vecchi impianti.

I sensori della serie MRL possono essere utilizzati non solo sugli ascensori, ovunque sia necessario rilevare il carico di tensionamento su delle funi, come per esempio per il sollevamento di apparecchiature in ambito teatrale, per applicazioni di sollevamento in ambito industriale, per applicazioni navali, su funivie, etc.

MRL caricato

Tipologia segnale

Analogico

Materiale

Acciaio alta resistenza

Fondoscala

± 4000 Kg

  • Altezza trasduttore MRL: 80 mm.
  • Larghezza trasduttore MRL: 100 mm.
  • Diametro funi: 6.5mm, con 3,4 o 6 funi (altri diametri fune e/o numero funi a richiesta)
  • Carico massimo misurabile: 4.000kg
  • Funi applicabili su una larghezza interna di 72 mm.

Qualora venisse abbinato con la nostra elettronica (opzionale) 699Plus si hanno inoltre le seguenti funzionalità:

  • Livelli di allarme: 3, con uscita a relè NC ed NA (pieno carico, sovraccarico, presenza passeggero in cabina).
  • Funzioni di azzeramento automatico per alta stabilità della taratura ed affidabilità nel tempo.
  • Funzione di compensazione del peso delle catenarie e funi trascinate sotto la cabina.
  • Alimentazione: 24Vcc

Opzioni elettronica 699Plus:

  • Uscite: 0-5V, 0, 10V, 4-20 mA, CANOpen, RS485 (protocollo Modbus).
  • Accelerometro: per misurare accelerazione ed inclinazione della cabina disponendo di un relè associato alla misura del sensore ausiliario

Trasduttore di carico MRL:
– Facile da installare: s’installa, in poco tempo, per mezzo di due viti.
– Miniaturizzato: l’altezza massima di 8 cm ne permette l’installazione anche quando la cabina si trova nella parte superiore del vano di corsa e non rimane molto spazio rispetto alla puleggia.
– Riduzione costi di stoccaggio: MRL viene configurato in S2Tech per un diametro funi ma il cliente può facilmente modificare quest’impostazione sul campo, evitando quindi di dover tenere in magazzino sensori per tutti i possibili diametri fune (opzione).

– Sensore ad alta impedenza, per la riduzione dei consumi energetici dell’impianto.
– Funi piatte / Nastri: MR applicabile anche su ascensori con nastri al posto delle funi (opzione).

– Il trasduttore MRL può essere venduto separatamente dall’elettronica 699Plus, collegandolo direttamente al quadro di manovra del cliente.

 

Sono disponibili, in alternativa, le seguenti opzioni:

  • Cavo con connettore RJ, lunghezze 0.5, 2, 5, 7 e 10 mt
  • Cavo PVC 4×0,14 mmq per connessione a morsettiera, lunghezza 2, 3, 5 e 10 mt
In costruzione